Supply Chain più snella e resiliente grazie a catene corte e dati di produzione: l'intervista di Sistemi&Impresa a Paolo Fontanot

  • 14-01-2021

Puntare su catene di fornitura lunghe ed efficienti non conviene più.

È tempo di ripensare la logistica per renderla più snella e resiliente, coniugando gestione intelligente delle scorte e digitalizzazione.

"Guardare oltre il singolo anello della catena aiuta l’analisi dei rischi - racconta Paolo Fontanot Product Manager di Tecnest - La crisi dettata dalla pandemia globale ha riacceso i riflettori sul concetto di "scorte strategiche", sull'affidabilità del canale e sull’importanza della digitalizzazione dei processi produttivi in grado di restituire dati che avvalorano il fiuto imprenditoriale".
 

 LEGGI L'ARTICOLO

 

Ultime News

1401-2021
Supply Chain più snella e resiliente grazie a catene corte e dati di produzione: l'intervista di Sistemi&Impresa a Paolo Fontanot

Puntare su catene di fornitura lunghe ed efficienti non conviene...

0701-2021
Il Presidente Tecnest, Pettarin tra i volti resilienti del 2020 per il magazine "InFaces"

Fabio Pettarin, Presidente Tecnest inserito tra i volti...

1712-2020
Buon Natale da Tecnest!

Gentili lettori,

Tecnest si prende una pausa per le festività...


Archivio News >