Supply Chain più snella e resiliente grazie a catene corte e dati di produzione: l'intervista di Sistemi&Impresa a Paolo Fontanot

  • 14-01-2021

Puntare su catene di fornitura lunghe ed efficienti non conviene più.

È tempo di ripensare la logistica per renderla più snella e resiliente, coniugando gestione intelligente delle scorte e digitalizzazione.

"Guardare oltre il singolo anello della catena aiuta l’analisi dei rischi - racconta Paolo Fontanot Product Manager di Tecnest - La crisi dettata dalla pandemia globale ha riacceso i riflettori sul concetto di "scorte strategiche", sull'affidabilità del canale e sull’importanza della digitalizzazione dei processi produttivi in grado di restituire dati che avvalorano il fiuto imprenditoriale".
 

 LEGGI L'ARTICOLO

 

Ultime News

1507-2024
Come automatizzare ed ottimizzare la gestione della Shelf-Life in ambito chimico? Il caso di Izo srl

Un progetto di pianificazione e schedulazione della produzione per...

0207-2024
WEBINAR 23.07 | Manufacturing 5.0 nell’industria chimica: tra pianificazione, raccolta dati e gestione energetica

Tra weghing, mixing, bulking e filling: la soluzione APS e MES...

0207-2024
Il progetto con SER S.p.A. su AgenziaDire: "Un decennio di piena soddisfazione"
Un progetto iniziato nel 2013 quello con SER S.p.A., leader...

Archivio News >