Due tesi di laurea in ingegneria gestionale in Tecnest: l'esperienza di Diego e Nicolò

08.04.2016

La scorsa settimana si è svolta la sessione di laurea per la facoltà di Ingegneria dell'Università di Udine. Tra i neo-ingegneri che hanno festeggiato il raggiungimento di questo importante traguardo, anche Diego Martin e Nicolò Gobbo, che martedì 5 aprile hanno conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Gestionale con due tesi realizzate nell'ambito di un percorso formativo-professionale svolto in Tecnest.

Da qualche mese, infatti, i due ragazzi stanno svolgendo un tirocinio formativo presso la sede di Tecnest a Tavagnacco (UD) durante il quale hanno potuto entrare in contatto con il mondo della tecnologia e della consulenza in ambito Supply Chain Management. Ed è proprio durante l'esperienza in azienda che hanno potuto approfondire e mettere in pratica gli argomenti oggetto delle loro tesi di laurea, svolte con relatore il prof. Marco Sartor dell'Università di Udine e correlatori gli ingegneri Barbara Pittini e Paolo Fontanot di Tecnest.

Diego Martin è partito dalla teoria dei sistemi informativi basati sui ruoli e dei processi operativi in ambito operations e durante il tirocinio ha messo in pratica, tramite la piattaforma applicativa J-Flex 4.U, i concetti studiati in una tesi sperimentale dal titolo "Role Based Manufacturing: Il caso Tecnest s.r.l. ".
"Ho scelto questo argomento per la pertinenza con gli studi affrontati e perché mi dava la possibilità di coniugare le conoscenze gestionali con l’utilizzo di un sistema informativo e quindi di mettere in pratica anche le mie competenze in ambito informatico
" racconta Diego.

Il tema della tesi di Nicolò Gobbo, invece, verteva sullo studio di tematiche avanzate di pianificazione e programmazione della produzione, in particolare sull'innovativo metodo del Demand Driven MRP. 
"Ho analizzato oltre una cinquantina tra libri, articoli e pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali quali, ad esempio, l’International Journal of Production Research, Journal of Operations Management, International Journal of Production Economics" - spiega Nicolò - “Mentre studiavo questi argomenti, durante lo stage ho avuto modo di imparare ad utilizzare un software di pianificazione della produzione come J-Flex APS, capire i moduli di cui si compone, il suo grado di dettaglio e le sue funzionalità e potenzialità."

L'esperienza di Diego e Nicolò si colloca all’interno di una delle numerose iniziative di collaborazione col mondo accademico promosse da Tecnest, da sempre attenta alla diffusione di competenze e conoscenze in ambito Supply Chain Management e alla collaborazione con Scuole, Università e Centri di ricerca sul territorio italiano.

"L’esperienza di stage e tesi in Tecnest è stata sicuramente positiva e mi ha dato la possibilità di fare i primi passi nel mondo del lavoro facendomi capire che, forse, la strada della consulenza sia quella che più mi piacerebbe intraprendere" ha commentato Diego.

"Lo stage in Tecnest è stato utile -  aggiunge Nicolò -  perchè ho avuto l'opportunità di conoscere persone che mi hanno trasmesso conoscenze e consigli che sicuramente mi saranno utili per il mio futuro professionale."


Ai dottori Nicolò e Diego le nostre più sentite congratulazioni!

Ultime News

1501-2019
Una produzione 4.0 per GE.FA.

GE.FA. di Gennaro e Facco snc è una realtà produttiva...

0801-2019
DBC Paper gioca la carta FLEX

DBC Paper, centro specializzato in taglio carta e cartone su formato...

0701-2019
Un nuovo progetto APS e MES con Officine Forgiarini

Un nuovo progetto APS e MES per Tecnest con Officine Forgiarini,...


Archivio News >