Etica d'impresa e Welfare: l'azienda come ambiente virtuoso

23.04.2019 - Articolo, Persone & Conoscenze

Il termine “etica” talvolta può trarre in inganno. Può far pensare a un modo di lavorare fondato sui valori, ma poco remunerativo. Le cose non stanno così: “L’azienda etica ha comunque come principio quello di guadagnare, anche perché altrimenti non si ha la possibilità di reinvestire il proprio capitale in modo valoriale”, spiega Fabio Pettarin, Presidente di Tecnest, impresa che fornisce soluzioni software e servizi per la pianificazione e gestione della produzione, e di Animaimpresa, associazione che si rivolge alle organizzazioni per sensibilizzare su temi di sostenibilità ambientale.
Pettarin ha sempre condiviso con il suo socio Mario Chientaroli valori ben definiti: “Il nostro è un welfare basato sull’ascolto dei collaboratori, sulla condivisione e sulla partecipazione agli obiettivi e ai percorsi per ottenerli”, spiega. “Quello che ci interessa è un discorso di più ampio respiro culturale, che ci permetta di innovare, di sperimentare nuove soluzioni e di stimolare sempre la curiosità delle persone”.

Nello speciale dedicato all'orientamento etico del welfare aziendale, pubblicato sul n. 136 della rivista Persone & Conoscenze, cinque aziende che fanno welfare in modo etico si raccontano tra ambizioni e progetti a lungo termine. Tra queste anche Tecnest, con l'intervista al presidente Fabio Pettarin.

 

Scarica e leggi l'articolo completo

Latest News

2104-2019
Happy Easter!

Our team wishes you a Happy Easter!

2212-2018
Merry Christmas and Happy Holidays!

During Christmas time Tecnest offices will be closed on Italian bank...

0108-2018
Summer holidays 2018

We'll have a summer break: our offices are closed from the 6th to the...


News Archive >